Cerca
Close this search box.
GRAY DETECTOR

The Radiation & Patient Dose Solution

L’obiettivo primario della soluzione Fenix Gray Detector è quello di rappresentare un valore aggiunto per i Responsabili Clinici e di Fisica Sanitaria nella gestione del rischio radiologico, garantendo, pertanto un’importante evoluzione conoscitiva e informativa in merito alla dose erogata mediante le apparecchiature emettenti radiazioni ionizzanti.

Il modulo consente, infatti, la perfetta integrazione delle informazioni dosimetriche relative agli esami eseguiti, con le informazioni presenti sul RIS: questo consente di contestualizzare il dato dosimetrico, perseguire l’ottimizzazione delle procedure e il rapporto tra rischio e beneficio.

DASHBOARD PERSONALIZZABILI

User Friendly

LDR

sempre completi ed automatizzati

CALCOLO DELLA DOSE EFFICACE

dose organo

MODULI AGGIUNTIVI

(RM, MDC con Allergie, Carichi di Lavoro)

COMPLIANCE NORMATIVA

D.Lgs. 101/2020 e s.m.i.

INTEGRAZIONE DIRETTA

con Fenix RIS e altri produttori

AGGIORNAMENTO COSTANTE

valori di riferimento (Istisan 20/22, IAEA)

GRAY DETECTOR UP

Repository centralizzato della dose

Conformità alle disposizioni normative

image
elements_01-2

Il Modulo Software Gray Detector è finalizzato alla registrazione, raccolta e archiviazione di informazioni relative ai dati dosimetrici, espressi sia in parametri radiologici che indici di dose, rilasciati dalle modalità che emettono radiazioni ionizzanti e al la stima della dose assorbita da parte del singolo paziente, durante lesecuzione delle prestazioni sia diagnostiche sia terapeutiche.

In data 05.12.2013 è stata approvata dal Consiglio dell’Unione Europea la nuova Direttiva Europea 2013/59/EURATOM in materia di radioprotezione (Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea L13 del 17.01.2014). In funzione delle continue variazioni in materia, la logica alla base della progettazione del Modulo Gray Detector è quella di una struttura operativa estremamente flessibile, tale da garantire la piena aderenza alle disposizioni normative attuali e di futura emanazione, sia a livello nazionale che europeo. La soluzione Gray Detector è registrato come dispositivo medico CE Classe IIA.

NAVIGAZIONE DEL DATO TRAMITE GRAFICI

La possibilità di legare la dose assorbita a prestazione e paziente, consente la rappresentazione in termini di grafici, worklist ed estrazioni statistiche delle diverse correlazioni possibili.

LIBRETTO RADIOLOGICO PAZIENTE

Nellambito delle principali funzionalità presentate dalla soluzione Gray Detector, lo stesso contribuisce alla creazione del libretto radiologico del paziente compilabile in Real Time ed in modo automatico.

STIMA DOSE EFFICACE

La soluzione proposta presenta una integrazione embedded con il Software VirtualDoseCT® e VirtualDoseIR®, al fine di coprire anche lanalisi dei dati relativi alla Radiologia Interventistica.